Confezioni gel flessibili

Le confezioni di gel flessibili sono confezioni riutilizzabili di gel acquoso che rimangono flessibili quando sono congelate. Queste confezioni sono utilizzate in una varietà di applicazioni che vanno dall'imballaggio alimentare al primo soccorso. Sebbene le applicazioni possano variare notevolmente, tutte le confezioni di gel flessibili contengono tre ingredienti principali: acqua, un abbassatore del punto di congelamento e un addensante.

 

Depressori del punto di congelamento
 

    ChemPoint - Product ArticlesChemPoint - Product Articles
    I depressori del punto di congelamento solubili in acqua come glicoli, sali o alcoli vengono utilizzati nelle formulazioni delle confezioni di gel per consentire il raffreddamento dei gel ben al di sotto della temperatura di congelamento dell'acqua. Il tipo e la quantità di prodotto aggiunto al gel dipendono dal punto eutettico previsto e dalla temperatura di utilizzo finale.

Addensanti

    ChemPoint - Product ArticlesChemPoint - Product Articles
    È necessario aggiungere un addensante in grado di aumentare la viscosità del mezzo acquoso nella confezione di gel. Esistono molti tipi di addensanti che possono essere utilizzati per realizzare gel a base d'acqua. Il tipo e la quantità di addensante utilizzato determina la viscosità e la reologia della confezione di gel.

Addensanti utilizzati nelle confezioni di gel.

Esistono due tipi principali di addensanti: polimeri superassorbenti ed eteri di cellulosa. Queste due famiglie di addensanti presentano sia vantaggi che svantaggi.


Polimeri superassorbenti
 

I polimeri superassorbenti (SAP) hanno un'elevata affinità per l'acqua e vengono utilizzati per assorbire grandi quantità di acqua per formare un gel. La maggior parte dei polimeri superassorbenti è composta da poliacrilato di sodio disponibile in commercio in forma granulare. La quantità di acqua assorbita dipende dalla concentrazione ionica della soluzione acquosa e dalla densità di reticolazione del polimero di poliacrilato. I SAP (polimeri superassorbenti) vengono utilizzati nelle confezioni di gel quando è richiesto un gel con una consistenza più "colante".

 

Vantaggi

  • Economico
  • Altamente efficiente (assorbe fino a 300 volte il suo peso in acqua)
  • Forma rapidamente il gel

Svantaggi

  • I gel colano se la confezione di gel viene forata
  • Sensibile al pH e alla concentrazione ionica
  • Non biodegradabile


Eteri di cellulosa
 

Come suggerisce il nome, gli eteri di cellulosa sono addensanti a base di cellulosa. Questi polimeri sono costituiti da uno scheletro di cellulosa con gruppi idrossilici che sono stati sostituiti con un altro gruppo funzionale. Soluzioni altamente viscose possono essere prodotte mediante l'aggiunta di eteri di cellulosa all'acqua allo 0,5-5% in peso. Gli eteri di cellulosa vengono utilizzati nelle confezioni di gel quando è richiesto un gel con una consistenza più "solida".

 

Vantaggi

  • Il gel non cola se la confezione viene forata
  • La cellulosa è naturale e si biodegraderà
  • Stabile su un ampio pH
  • Meno sensibile alla concentrazione di sale


Svantaggi
  • Più costoso dei SAP
  • Può essere difficile da idratare


 

TEXTURECEL™ Eteri di cellulosa
 

Gli eteri di cellulosa TEXTURECEL™ sono polimeri addensanti altamente efficienti a base di sodio carbossimetilcellulosa.. I gel formati con TEXTURECEL™ hanno una consistenza solida e non colano se una confezione viene forata o rotta. Inoltre, i polimeri TEXTURECEL™ sono approvati per il contatto con gli alimenti, dunque ideali per applicazioni a stretto contatto con prodotti alimentari.


Gradi TEXTURECEL™ per applicazioni di gel pack
 

La selezione del grado appropriato di TEXTURECEL™ dipende dalle proprietà fisiche desiderate della confezione di gel. All'aumentare del peso molecolare del polimero TEXTURECEL™ aumenta anche la viscosità della soluzione corrispondente. In alcuni casi, la selezione del grado di peso molecolare più elevato disponibile consente di ridurre la quantità di addensante necessaria per ottenere la consistenza del gel desiderata. I gradi granulari di TEXTURECEL™ sono generalmente consigliati rispetto ai gradi in polvere perché sono più facili da idratare e formano i gel più velocemente.
 

Tipi consigliati

 

Formulazione di gel con TEXTURECEL™

La quantità di TEXTURECEL™ varia a seconda della consistenza desiderata del gel, tuttavia, le percentuali tipiche variano dallo 0,5 al 3%. Quando si utilizza TEXTURECEL™ come addensante, si consiglia di disperderlo completamente nell'abbassatore del punto di congelamento solubile in acqua prima di idratarlo. Ciò consentirà di formare un gel liscio e privo di grumi. Una volta formato il gel, è possibile incorporare qualsiasi altro additivo. La formulazione sotto elencata è tipica di un impacco gel caldo o freddo.
    ComponentQuantita’ (peso%)
    Propylene Glycol0.5 - 3
    TEXTURECEL™10 - 20
    Water80 - 90
    Aluminum SulfateQuantum Satis
Contattaci oggi per ricevere maggiori informazioni e richiedere un campione di TEXTURECEL™

Ottieni un campione

Telefono +31 43.711.01.00

Loading...